EV 4A è una pulitrice a CN per angoli di cornici in PVC, a 4 assi interpolati, a ciclo automatico che, opportunamente configurata, è in grado di verificare le dimensioni del pezzo da lavorare. È dotata di una lama di diametro 275 mm che permette, con differenti programmi di lavorazione, la pulizia dell’angolo esterno di diversi profili. EV 4A dispone inoltre di unità superiori e inferiori con coltello per la pulizia dei cordoli e unità superiori ed inferiori con coltelli per la pulizia degli angoli interni. La lavorazione dell’angolo interno ed esterno può essere completata tramite le unità di foratura/fresatura superiore ed inferiore per la pulizia degli angoli o delle sedi delle guarnizioni. Le unità di lavoro sono programmabili indipendentemente tra di loro tramite un PC CNC che controlla la programmazione dei profili e il funzionamento della macchina, in manuale o in automatico. La macchina, opportunamente configurata con i necessari utensili, può lavorare tutti i tipi di profili standard, acrilico e rivestito. EV 4A è disponibile in tre modelli: versione manuale, versione semiautomatica (con tavolo giro) e versione automatica (con tavolo di giro e tavolo di estrazione).

 

Riferimento interno e bloccaggio esterno

La precisione garantita da Someco nelle pulitrici per il PVC è ottenuta mediante l’applicazione di una battuta a CNC che permette all’angolo della cornice di essere riferito alla macchina rispetto all’interno della stessa cornice, garantendone il centraggio e non avendo limitazioni riguardo all’eventuale differenza di larghezza dei profili che costituiscono la cornice. In relazione a tale soluzione il bloccaggio dell’angolo è garantito dall’azione indipendente di due sistemi di bloccaggio (orizzontale e verticale) montati su due slitte che, muovendosi lungo due direzioni perpendicolari, riferiscono l’angolo nella direzione di lavoro della macchina.

Saldatrici e pulitrici EV 4A Riferimento interno e bloccaggio esterno Someco
Saldatrici e pulitrici EV 4A Ergonomia e sicurezza Someco
Ergonomia e sicurezza

Particolare attenzione è stata dedicata agli aspetti ergonomici della macchina: il particolare look nasce come sintesi degli obiettivi di protezione e accessibilità. La macchina è predisposta per essere collegata ad un impianto di aspirazione trucioli, sia nella zona maggiormente coinvolta nella generazione (lama per la pulizia dell’esterno dell’angolo) , sia nella zona inferiore della macchina dove i residui della lavorazione si accumulano.

Sistema di movimentazione della cornice

L’obbiettivo di concentrare tutte le funzioni di movimentazione della cornice in un dispositivo capace di garantire l’elevata dinamica delle fasi di posizionamento e la precisa posizione del manufatto in ogni fase di lavorazione, è stato raggiunto dal manipolatore a 4 assi (versione semiautomatica e automatica). Tale sistema risulta indipendente dal modulo operatore, dove si trovano gli utensili che realizzano il ciclo di pulizia, e quindi è facilmente retrofittabile (previa una semplice predisposizione elettrica) su macchine manuali. Essendo un dispositivo ad assi controllati, i parametri del ciclo di alimentazione, rotazione e scarico del manufatto vengono automaticamente ottimizzati dal CNC in funzione delle dimensioni e massa della cornice da movimentare, garantendo il minimo tempo di ciclo con la massima precisione e attenzione alle superfici in contatto con la macchina.

Saldatrici e pulitrici EV 4A Sistema di movimentazione della cornice Someco

Altri Prodotti