La linea di saldatura e pulitura per profili in PVC SVL 4H/4A si compone di 5 elementi principali: la saldatrice orizzontale SM 4H (in tutti i suoi modelli) con unità di estrazione del quadro inclusa, il banco di raffreddamento, il tavolo di giro, la pulitrice a 2 o 4 assi (EV 2A o 4A) e, infine, il tavolo di estrazione in linea. Grazie alla possibilità di doppia alimentazione (da destra e da sinistra) di tutti gli elementi che la compongono, l’intera linea permette di scegliere, in fase di configurazione, il flusso delle operazioni da sinistra verso destra o viceversa.

 

 

Dati Tecnici arrow_drop_down
CARATTERISTICHE DELLA LINEA 
Saldatrice
SM 4H
Unità di scarico del quadro
 
Banco di raffreddamento
 
Connessione seriale tra saldatrice e pulitrice
 
Tavolo di giro
 
Pulitrice (secondo modello)
EV 4A
Tavolo di estrazione
 
DIMENSIONI DI INGOMBRO E POTENZA 
Ingombro (largh. x lungh. x alt.) (mm)
7900 x 16200 x 2250
Peso (kg)
7050
Consumo aria (Nl/min)
200
Potenza media assorbita (kW)
27
CAMPO DI LAVORO DELLA LINEA 
Dimensioni max quadro - Versione automatica (saldatura e pulitura): misura esterna (mm)
2500 x 2500 (2,8 kg/m)
Dimensioni max quadro - Versione semi-automatica (solo saldatura): misura esterna (mm)
3500 x 2700
Dimensioni max quadro - Versione semi-automatica (solo pulitura) con rotazione manuale della cornice: misura esterna (mm)
3500 x 2700
Dimensioni min quadro - Versione automatica (saldatura e pulitura) con cornice di sezione max 70 mm (lato bloccaggio pezzo): misura esterna (mm)
400 x 350
Dimensioni min quadro - Versione semi-automatica (solo pulitura) con rotazione manuale della cornice: misura interna (mm)
210 x 210
DIMENSIONI PROFILO 
Altezza massima del profilo (mm)
200
Altezza minima profilo (mm)
35
Larghezza massima profilo (mm)
150
SICUREZZE E PROTEZIONI 
Sistema di barriere fotoelettriche per proteggere l’accesso alla zona di saldatura
 
Recinzione perimetrale della linea
 
VELOCITÀ DI POSIZIONAMENTO DELLA SM 4H 
ASSE X (m/min)
50
ASSE Y (m/min)
40
FUNZIONALITÀ DELLA SM 4H 
Compatibilità controsagome seamless
 
Controllo temperatura piastra scaldante (°C)
200 ÷ 300
Controllo temperatura limitatori del cordolo: fino a 70°C
 
Dimensione cordolo di saldatura (mm)
2 (standard) / 0,2 ÷ 2 (optional)
Unità di estrazione quadro da saldatrice
 
Parametro sovramateriale (mm)
3
Sistema di controllo della guarnizione
 
Sistema di carico longitudinale del telaio e montaggio della soglia
 
VELOCITÀ DI POSIZIONAMENTO DELLA EV 
ASSE Y (m/min)
100
ASSE Z (m/min)
40
ASSE V (m/min)
100
ASSE W (m/min)
40
VELOCITÀ DI POSIZIONAMENTO DEL MANIPOLATORE 
ASSE X (m/min) (movimento lineare della pinza)
170
ASSE Q (m/min) (movimento verticale della pinza)
9
ASSE H (m/min) (movimento trasversale della pinza)
9
ASSE C (°/min) (movimento rotativo 0 – 90° della pinza)
3000
VELOCITÀ DI POSIZIONAMENTO DEL TAVOLO DI ESTRAZIONE 
ASSE U (m/min)
40
FUNZIONALITÀ DELLA EV 
Posizionamento della cornice: automatico con tavolo di giro
 
Fresatura profili diversi
 
Foratura cerniere
 
Incluso       
disponibile
Interfaccia operatore integrata (Opzionale)

SVL 4H/4A è caratterizzata da una particolare semplicità e flessibilità di utilizzo: il funzionamento dell’impianto è comunque gestibile da parte di un unico operatore (dalla postazione di carico della saldatrice SM 4H), mentre qualunque informazione riguardante la lavorazione in processo (dati relativi sia alle cornici in lavorazione sia alle tipologie dei profili lavorati) è visualizzabile da qualunque interfaccia collegata alla linea. Il collegamento seriale garantisce la condivisione dei dati necessari e permette di distribuire e/o raccogliere informazioni di processo da un unico punto. Tali interfacce sfruttano soluzioni grafiche evolute facilitando il dialogo uomo-macchina e la comprensione dell’informazione.

Saldatrici e pulitrici SVL 4H/4A Interfaccia operatore integrata Someco
Saldatrici e pulitrici SVL 4H/4A Gestione automatica del cordolo di saldatura Someco
Gestione automatica del cordolo di saldatura (Opzionale)

La saldatrice SM 4H permette la gestione automatica, da programma, della dimensione del cordolo di saldatura (da 0,2 a 2 mm) mediante il sistema di attuatori lineari che garantiscono l’esecuzione del ciclo di saldatura. Oltre alla dimensione finale della cornice, è garantita anche la dimensione programmata del cordolo di saldatura.

Sistema di connessione su field Bus (Opzionale)

La scelta di interconnessione tra l’unità centrale, i moduli periferici e i gruppi operatori è basata sull’uso di Bus di campo: tale soluzione ha permesso di remotare funzioni di controllo e supervisione direttamente sui gruppi operatori, realizzando contemporaneamente un cablaggio strutturato estremamente semplice e accessibile, e garantendo una rapida e intuitiva accessibilità per la manutenzione con una efficiente rete di comunicazione tra i diversi componenti meccanici, pneumatici ed elettronici della macchina.

Saldatrici e pulitrici SVL 4H/4A Sistema di connessione su field Bus Someco
Saldatrici e pulitrici SVL 4H/4A Riferimento interno e bloccaggio esterno Someco
Riferimento interno e bloccaggio esterno (Opzionale)

La precisione garantita da Someco nelle pulitrici per il PVC è ottenuta mediante l’applicazione di una battuta a CNC che permette all’angolo della cornice di essere riferito alla macchina rispetto all’interno della stessa cornice, garantendone il centraggio e non avendo limitazioni riguardo all’eventuale differenza di larghezza dei profili che costituiscono la cornice. In relazione a tale soluzione il bloccaggio dell’angolo è garantito dall’azione indipendente di due sistemi di bloccaggio (orizzontale e verticale) montati su due slitte che, muovendosi lungo due direzioni perpendicolari, riferiscono l’angolo nella direzione di lavoro della macchina.

Sistema di movimentazione della cornice (Opzionale)

L’obbiettivo di concentrare tutte le funzioni di movimentazione della cornice in un dispositivo capace di garantire l’elevata dinamica delle fasi di posizionamento e la precisa posizione del manufatto in ogni fase di lavorazione è stato raggiunto dal manipolatore a 4 assi. Tale sistema risulta indipendente dal modulo operatore, dove si trovano gli utensili che realizzano il ciclo di pulizia. Essendo un dispositivo ad assi controllati, i parametri del ciclo di alimentazione, rotazione e scarico del manufatto vengono automaticamente ottimizzati dal CNC in funzione delle dimensioni e massa della cornice da movimentare, garantendo il minimo tempo di ciclo con la massima precisione e attenzione alle superfici in contatto con la macchina.

Saldatrici e pulitrici SVL 4H/4A Sistema di movimentazione della cornice Someco

Altri Prodotti